Cracovia e Varsavia. Le due capitali della Polonia

Home/Cracovia e Varsavia. Le due capitali della Polonia

Mercoledì 26 – Domenica 30 giugno 2019

CRACOVIA E VARSAVIA.

LE DUE CAPITALI DELLA POLONIA

Il viaggio, progettato dall’Associazione culturale iterArte Roma con l’organizzazione tecnica della Real World Tours, avrà come mete Cracovia e Varsavia.  Le due città, simbolo della stessa nazione ma diverse per storia, tradizioni e modi di vita, affascinano i visitatori per la loro bellezza e la profonda cultura, proponendosi come mete suggestive e per molti versi sorprendenti.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno             Mercoledì 26 Giugno     

ROMA/VARSAVIA//CRACOVIA
Ore 06.15 Incontro dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino.
Ore 8.40.Partenza con volo di linea Alitalia per Varsavia
Ore 11.05. Arrivo previsto a Varsavia. Incontro con la guida.
Trasferimento in pullman privato a Cracovia (4 h circa). Arrivo e sistemazione in hotel. Pranzo libero.
Pomeriggio, con guida locale, inizieremo la conoscenza di Cracovia, città dalla storia millenaria e capitale del Regno di Polonia fino al 1609. Visiteremo la Città Vecchia (Stare Miasto) che, miracolosamente scampata ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, conserva ancora l’impianto del XIII secolo ed è Patrimonio dell’Umanità. Il suo fulcro è il Rynek, una delle piazze più belle e vaste d’Europa, caratterizzata dal lungo edificio gotico del Mercato dei Tessuti e circondata da splendidi palazzi nobiliari dai caratteristici colori pastello, testimonianze di varie epoche e stili, dal gotico al Liberty. Sulla piazza prospetta la Basilica di Santa Maria, la più importante della città, il cui altare maggiore, opera dello scultore tedesco Veit Stoss, è un capolavoro di arte gotica.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno              Giovedì 27 Giugno     

CRACOVIA
Prima colazione in hotel.
Mattinata dedicata alla scoperta del Wawel, la collina che si innalza imponente su una roccia calcarea a dominare il fiume Vistola, centro di potere temporale e spirituale e luogo fortemente simbolico per i polacchi. Il Castello, di origine medievale ma ristrutturato in forme rinascimentali nel XVI secolo, presenta sontuose sale impreziosite da una collezione di arazzi fra le più importanti al mondo. Nell’adiacente Cattedrale dei Santi Venceslao e Stanislao, furono incoronati i re polacchi dal 1320 al 1764; l’interno, particolarmente suggestivo, rivela le diverse fasi architettoniche che si sono succedute, dal Medio Evo all’età moderna. Fra i capolavori, il reliquiario argenteo di San Stanislao, la Tomba di re Casimiro IV e la Cappella di Sigismondo. Attraverseremo inoltre alcune fra le strade più antiche e caratteristiche quali la Ulica Kanonicza, che prende il nome dai numerosi canonici che qui hanno costruito le loro residenze, e la Ulica Grodzka.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio visiteremo il quartiere ebraico (Kazimierz), la cui popolazione di circa 70.000 abitanti fu totalmente annientata dai rastrellamenti nazisti. Sorto nel 1495 per ospitare la folta comunità semitica, il quartiere, dove il regista Steven Spielberg ambientò il film “Schindler’s List”, era uno dei più grandi quartieri ebraici d’Europa: oggi è un luogo dove ricordi dolorosi si fondono con nuovi stimoli culturali, dove le sinagoghe, perfettamente restaurate, convivono con numerosi e vivaci locali. Attraversata la Vistola, ci troveremo nel sobborgo di Podgòrze, creato dai nazisti nel 1941 e anch’esso strettamente connesso con l’Olocausto.
Cena libera

3° giorno              Venerdì 28 Giugno
CRACOVIA
Prima colazione in hotel.
Mattina. All’interno del Museo Nazionale, potremo ammirare la Dama con l’ermellino, uno dei ritratti più celebri di Leonardo da Vinci che, in una immagine affascinante e ricca di complesse simbologie, raffigurò Cecilia Gallerani, legata al duca di Milano Ludovico Sforza. Completeremo poi la conoscenza del centro storico con la visita del Collegium Maius, una delle più antiche università europee, fondata nel 1364 dal re Casimiro il Grande. Gli ambienti austeri, che ospitano una ricchissima collezione di arte e di strumenti scientifici, hanno accolto illustri studiosi fra cui l’astronomo Niccolò Copernico. Passeggeremo ancora per le suggestive vie del centro fra cui la Ulica Florianska, tratto iniziale della Via Reale, e la Ulica Sw. Anny.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio trasferimento in pullman a Wieliczka, dove visiteremo, con guida locale, la suggestiva Miniera di sale, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Usata fin dal XIII secolo, è composta da un intricato labirinto di gallerie e stanze sotterranee interamente scavate nel sale, fino a raggiungere una profondità di 327 metri.
Rientro in pullman a Cracovia, cena in ristorante tipico e pernottamento.

4° giorno              Sabato  29 Giugno     

CRACOVIA/VARSAVIA 
Prima colazione in hotel.
Ore 7.30. Partenza per Varsavia in pullman.
Ore 11.30 circa. Arrivo a Varsavia, incontro con la guida e tour panoramico in pullmann per conoscere la città, capitale multiforme e variegata, rispettosa del passato ma proiettata al futuro.
Pranzo tipico in ristorante al centro.
Nel pomeriggio, con guida, visita del centro storico che, sebbene sia stato quasi interamente distrutto dai bombardamenti nell’ultima guerra, è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO per la accurata e meticolosa ricostruzione, rispettosa dell’assetto originario. Fra l’intricato dedalo di vicoli e piazzette, avremo modo di ammirare il Castello (esterno), la piazza del mercato, gli edifici religiosi, i palazzi storici dalle facciate colorate e la Strada Reale, che conduce al Parco Lazienky, una delle sontuose residenze estive dei sovrani polacchi.
A seguire sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno              Domenica  30 Settembre               

VARSAVIA/ROMA
Prima colazione in hotel.
Partenza in pullman per l’aeroporto in tempo utile per le operazioni di imbarco sul volo per Roma delle ore 12.00. Ore 14.20 Arrivo previsto a Roma Fiumicino.

Fine servizi

NOTA BENE:
Le visite, le escursioni e l’itinerario previsti nel programma potrebbero subire delle variazioni nell’ordine e nei tempi di effettuazione senza comunque cambiarne il contenuto. La guida locale si riserva di apportare delle modifiche al programma qualora le circostanze lo rendessero necessario

Responsabile culturale
Dott.ssa Fiorenza Rausa

Operativo voli Alitalia
AZ 490 26JUN FCOWAW 08.40 11.05
AZ 491 30JUN WAWFCO 12.00 14.20

Alberghi previsti
A Cracovia
Hotel Metropolis Design 4* o similare
http://www.metropolisdesign.pl/
A Varsavia
Hotel Sobieski Radisson Blu 4* o similare
https://www.radissonblu.com/en/sobieski-warsaw

Il viaggio si effettuerà con un minimo di 15 partecipanti

Le adesioni, con versamento dell’acconto, saranno raccolte fino al 15 aprile

La quota comprende
*Passaggi aerei con volo diretto Alitalia da Roma FCO in classe economica tasse incluse (a oggi Euro 137,00). L’importo verrà riconfermato al momento dell’emissione dei biglietti
*Trasferimenti da/per l’aeroporto di Varsavia con bus privato
*Trattamento di pernottamento e prima colazione in camera doppia negli alberghi indicati o similari
*2 Cene in hotel + 1 cena in ristorante tipico a Cracovia
*1 Pranzo in ristorante tipico a Varsavia
*Trasferimenti e tour in pullman come da programma
*Escursioni e visite guidate come da programma con guide locali parlanti italiano
*Ingressi in tutti i siti e musei, come da programma
*Assicurazione medico, bagaglio, annullamento Nobis/Filo Diretto

La quota non comprende
* Bevande, spese personali, facchinaggio e tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”
* Una cena e tutti i pranzi tranne quello del 29 giugno
* Mance (€40,00 da versare in loco)
* Ingressi a siti e musei non previsti nel programma

Informazioni e prenotazioni

Associazione Culturale iterArte Roma
Tel. 371 1121207
iterarte@iterarte.it  www.iterarte.it

Real World Tours
Via Vincenzo Tieri, 109
00123 Olgiata Roma
Tel. 06-30895400 Fax 06/30860305
E mail info@realworldtours.com
www.realworldtours.com